E’ guerra.

Avete presente quelle simpatiche telefonate promozionali con cui veniamo tempestati sul telefono di casa all-day-long?

Bene.

Quelle sono niente. Aria. Polvere. Un granello di zucchero in un kg di sale.

Chi – come me, Matty – deve rispondere a tutte le telefonate aziendali, si trova spesso a dover diplomaticamente mandare a fare in c.hi.ulo innocenti operatori di Call Center.

Provo un gran dispiacere a dover dire –sempre– che “non siamo interessati“, a persone che per 500 euro al mese, prendono cani&porci (mandare a fare in c.hi.ulo) da tutti.
Ma se dovessi passare una telefonate del genere al mio capo, rischierei il licenziamento in tronco. E probabilmente avrebbe anche ragione.

Ad ogni modo, non ho mai avuto problemi.
Ho sempre usato un tono garbato per intendere con l’operatore che fondamentalmente non è colpa nostra. Né mia, né sua.

Fino ad oggi.

Fino a quando non sono comparsi loro. I terribili. Terrificanti. Gli operatori di BT.
BT come British Telecom. Come BT che ha assorbito Albacom.

Da quando sono comparsi loro, sulla mia centralina Teleca, sono arrivate come 30 telefonate in 2 settimane.
Persone di -quasi- ogni nazionalità mi hanno nominato “British Telecom“.
E tutte le volte pazientemente ho spiegato che non avrei mai passato il capo in quanto ho ricevuto l’ordine di filtrare queste telefonate. E che non siamo interessati.

Poi un giorno è arrivata LEI.

Una stron… imbecil… prostit… che alla mia frase mi ha risposto –arrogantemente:
“Non siamo interessati? Lei chi è in azienda?”
E io: “Valeria!”
“No Valeria non me ne frega niente! Che ruolo ha in azienda?”
“Gr… ehm..”
“…perchè se è un semplice segretaria a me non me ne frega un cazzo!”

“Nemmeno a me della sua offerta. Guardi gentilmente non richiamate più perchè tanto il titolare non le verrà mai passato”.
“Non me ne frega niente! Deve essere il titolare a dirm…”

TUH…TUH…TUH…

Mandandola a fanculo –questa fanculo, non fare in c-hi-ulo– mentre le sbattevo giù il telefono, pensavo che fondamentalmente non si è tutalati come azienda da queste telefonate.

Se privatamente puoi avvalerti delle leggi sulla privacy chiedendo dove hanno avuto il numero di telefono, come azienda non si può.

Io son disperata. Son disperata per averle sbattuto il telefono in faccia.
…averle sbattuto il telefono in faccia, e non aver finito di insultarla pesantemente.

Boicottiamo i CALL CENTER!
Facciamo un V-day contro i CALL CENTER!

…soffro lo stress, si io soffro lo stress…

Annunci

8 pensieri su “E’ guerra.

  1. Ami ha detto:

    Buongiorno super Uaz! ^___^
    In me trovi un grande alleato!
    Se oerganizzi la marcia,io starò in prima fila,ci puoi contare!
    Se ci sarà anche qualche canzoncina,ti propongo un duo!
    Te piace l’idea?
    Baci :-***

  2. campanellino ha detto:

    Sììììììì vaffan… i cull center!
    Una volta una mi ha detto se non mi interessava risparmiare e io le ho risposto che no, che sono talmente ricca che a me piace spendacciare e buttare via i soldi…
    Una volta invece mia mamma ha finto di essere la domestica filippina: “No, la signola non c’è, è fuoli pel lavolo…”
    ihih =)
    Camp*

  3. The Pres' ha detto:

    Ah Guarda! E’ tutta apparenza, in realtà non si fa altro che sclerare però si, tra di noi almeno andiamo d’accordo.
    E io tra poco toglierò il disturbo (shhhhh! E’ segreto!!!) ihihihi
    P.S. Contatto il mio manager per le serate…

  4. The Pres' ha detto:

    E non avevo ancora letto il post.
    E allora dunque pure a me tocca filtrare queste chiamate, ma invece di filtrarle come si deve propongo di richiamare quando il titolare è presente in azienda (!!!) così la storia va avanti fino a che non si stancano di sentirsi dire di richiamare che il titolare non c’è.
    Però c’è l’eccezione.
    C’è che a volte il titolare glielo passo.
    Glielo passo quando è allegro of course (il che è raro, ma vabbè)
    Allora l’ultima volta ho assistito a questo dialogo: (C=Capo S=Signorina Call Center)
    C: Si, dica!
    S: Buongiorno è la Telecom Italia volevamo proporle una vantaggiosa offerta per l’azienda
    C: E come mai mi omaggiate di questa vantaggiosa offerta?
    S: Siete stati scelti tra i migliori clienti (Non siamo clienti Telecom n.d.p.)
    C: AH! SIAMO STATI SCELTI? E io non ci credo. Voi ci avete scelto per l’ennesima fregatura
    S: (alterata): Ma guardi che io le Vorrei gentilmente proporre…
    C: IO SO CHE QUANDO TELECOM SI MUOVE E’ PER FREGARE LA GENTE
    S: @#]@#@#PORK!@#][@@#
    C: (gridando e con tono perculigno) LA SALUTO GENTILMENTE E LA RINGRAZIO CORDIALMENTE, FACCIA LE SUE OFFERTE ALLA SUA FAMIGLIA!
    Io: BWAHAHAHAHHAHAHAHHAHA! e non mi sono poi pentita della risata perchè a me sinceramente ste tizie fanno solo perdere tempo.
    Ma vabbè…

  5. @lbe ha detto:

    la soluzione a casa mia si chiama Alessandro (il mio papino)
    Lui inizia a raccontargli i cazzi suoi e questi, sfiniti, attaccano!
    Funziona sempre! te lo mando?

    baci scappo da zara!
    @lbe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...