E adesso.

Svegliarsi con una domanda: e adesso?

E adesso non lo so.
Cazzo, senza progetti mi sento persa.

Il compleanno è sparito in un attimo.
Come un uomo che dice “amore esco a comprare le sigarette“.
E poi non torna.
Ero talmente preoccupata che tutto girasse per il meglio, che non mi sono preoccupata nemmeno per un secondo di divertirmi pure io.

L’unica cosa che ricordo è che volevo picchiare il barista…
“Due cubini grazie”
Mette il ghiaccio nel bicchiere…
“Scusami… con il lime pestato…”
“SI. GRAZIE.”

[Si, Grazie-tua madre, che son qui che è il mio compleanno e tu dovresti perlomeno leccarmi il culo, brutta faccia da pirla. E non ti credere sapientino che il 90% dei baristi non lo sa che nel cubino ci vuole il Lime. E siccome IO PAGO, ti tengo d’occhio.]

E poi non ricordo niente.

Ho passato la serata del mio compleanno a cercar di star con tutti e alla fine non stata con nessuno. Mi son ritrovata con 3 amici, mentre tutti se ne sono andati via presto, e io come una pirla che mi preoccupavo di rimaner lì per loro.

Non per me.

A volte basterebbe un pizzico di semplicità, forse.
O forse la semplicità a volte non mi basta.

Sinceramente – adesso – non so davvero niente.
E la domanda e adesso? Mi vien quasi naturale.
Perchè io un’altra serata Subsonica me la sparerei ancora.
Così com’era. Nella sua semplicità. Appunto.

[NOI, siamo ad un concerto se non si vedesse]

Annunci

10 pensieri su “E adesso.

  1. hydeparkcorner ha detto:

    Ciccina, ti ho lasciato una dedica sul mio blog 🙂 Per ringraziarti del tuo pensiero e per tutte le volte che sei stata a sentire le mie stronzate via mail 🙂

  2. @lbe ha detto:

    si vede si vede…che state ad un concerto!
    io rivoglio un’altra serata subsonica, una settimana subsonica
    …UN MESE SUBSONICO…
    che sfuma dentro l’acido lattico e un tonfo per terra!

    e adesso?
    non lo so, me lo chiedo anch’io
    e adesso?
    e adesso?

    silenzio!

    baci tesora,@lbe

  3. Ami ha detto:

    Ciao Uazzina!
    Purtroppo le cose belle svaniscono sempre troppo in freta ma ti puoi rifare con il prossimo concerto dalle tue parti!
    Baci baci baci
    :-*********

  4. gio_moloko ha detto:

    adesso alza il culo e datti da fare che oggi tocca a te stare dietro al bancone del Moloko.
    gli avventori aspettano…

    ciao uaz
    ti prego di non fare caso alla mia stupidità

    un abbraccio
    gio

  5. wood ha detto:

    Ma è normale!! festeggiare un compleanno è come festeggiare il propio matrimonio almeno 100 volte!
    Stessa senzsazione del mio amico che ha organizzato un festone per il suo 40esimo Birthday e a fine serata rimasti in 3 o 4 ha detto: Non c’ho capito niente!

  6. @lbe ha detto:

    Buongiorno tesora!
    è il 5 dicembre,
    mancano 20 gg a Natale,
    manca un pezzo di cuore!

    sorrisi assolati dalla capitale lucente!
    Bacioooooooooo,@lbe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...