In questa giornata di quasi estate.

Guardati attorno e scegli
Pompa forte il cuore
Certo si sa il padrone è sempre lui … oh yee
Cieca, insaziabile mente applaude senza clack
Balzando le accende il vizio …everyday

Fermalo, fermati
Sembra sia un po’ tardi ormai per scegliere di chiudermi la porta dei tuoi sensi
Fermalo, fermati
Sembra sia un po’ tardi ormai per scegliere di chiudermi la porta dei tuoi sensi

Il sangue scorre dal tuo ventre in su ma è un cuore caldo, una follia quella che reprimi assurdamente quando non vuoi affrontare la realtà
Non perder tempo in bilico tra sesso e spirito scegli che parte c’è in te.
Non perder tempo in bilico tra sesso e spirito scegli che parte c’è in te.

Fermalo, fermati
Mi sembra sia un po’ tardi ormai per scegliere di chiudermi la porta dei tuoi sensi
Fermalo, fermati
Mi sembra sia un po’ tardi ormai per scegliere di chiudermi la porta dei tuoi sensi

Si stregano regine tra le pieghe di una danza le nostre ali blu
Si intrecciano tra erba e vino sparsi su un bancone
E poi è tempo di nascondersi ancora
Tra spinte e sguardi
Tra fiumi e schiume
Tra lingue e bocche
Assenti ancora
Tra spinte e sguardi
Tra giochi finti
Ancora guai

Fermalo, fermati
Mi sembra sia un po’ tardi ormai per scegliere di chiudermi la porta dei tuoi sensi
Fermalo, fermati
Mi sembra sia un po’ tardi ormai per scegliere di chiudermi la porta dei tuoi sensi

[Scegli – Africa Unite]

Annunci

9 pensieri su “In questa giornata di quasi estate.

  1. campanellino ha detto:

    Come quasi estate??? qui si gela e continua a piovere … 😦
    Comunque… cos’è questo cambio di looK? così grigio e poco uazzoso???
    Meno male che ci sono sempre le tue belle foto che mettono tanta allegria 😀
    Ciao,
    Camp*

  2. @lbe ha detto:

    Sto seriamente pensando di lasciare il lavoro.
    Ci sono grossi problemi qui dentro.
    L’incontro con Valerio è andato bene,
    però come ogni cosa che si aggiunge, crea problemi.
    In due gg di fila ho avuto due momenti di pianto.
    Non piangevo da un pò.

    Sta cambiando qualcosa, vorrei partire, non pensare, sparire!
    Insomma…non è che stia proprio bene.
    bacione,@lbe

  3. wood ha detto:

    Bella questa nuova veste del tuo blog! Mi piace assaiiiiii!!
    Uaz inutile che ti dica che sabato sera i SUBSONICA suoneranno GRATIS in piazza vittorio a Torino? 🙂 Noto che tipiacciono anche gli aAfrica Unite..sempre di Torino..BRAVA! ma tu lo sai che il cantante degli AFRICA è il marito della Littizzetto?????

  4. campanellino ha detto:

    ciao Uaz!
    Io ho votato. Anche se non ho sentito niente perchè sono nella biblioteca dell’uni… sono andata a fiducia!
    e poi di’ che non sono brava…
    Un beso,
    CIAO!
    CAmp*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...