Vida. Mi, vida.

Porque tanto perderse tanto buscarsa sin encontrarse me encierran los muros de todas partes.
Barcelona te estás equivocando no puedes seguir ignorando que el mundo sea otra cosa y volar como mariposa.
Barcelona hace un calor que me deja fría por dentro con este vicio de vivir mintiendo que bonito seria tu mar si supiera yo nadar.
Barcelona Y mientras está llena de cara de gente extranjera, conocida, desconocida … y vuelta a ser transparente.
No insisto más Barcelona si no es cosa de tus ritos (o gritos?) tu laberinto extrovertido.
No he encontrado la razon porque me duele el corazon porque es tan fuerte que sólo podré vivirte en la distancia y escribirte una cancion.
Te quiero Barcelona.
Barcelona es poderosa.

[Barcelona – Giulias y Los Tellarini]

Un viaggio, non è soltanto un viaggio.
Un viaggio deve -prima di tutto- essere un viaggio dentro se stessi.

Sguardi. Sapori. Profumi. Colori. Sensazioni.

Assorbire tutto. E renderlo proprio.
Sentire un luogo dentro.

Questo è un viaggio.

Un viaggio, non ha mete perfette.
Basta aver voglia di guardare. Vedere. Imparare.

Un compagno di viaggio perfetto, rende un viaggio perfetto.
Una persona che sappia entusiasmarsi nello stesso modo.
Una persona con cui puoi programmare tutto. E fare tutt’altro.

Un viaggio è Raul.
Ragazzo di Asti, affetto da osteoporosi in carrozzina, che nonostante tutte le sue difficoltà era a Barcelona. Solo. E senza sapere nulla di Spagna e spagnolo.

Un viaggio è musica.
Musica di strada che ti accompagna, strada dopo strada nel tuo viaggio.

Un viaggio è capire quanta gente interessante c’è al mondo.
Quanti sguardi. Quanti brividi.

Un viaggio è saltellare da Barceloneta alla Ramblas cantando “I’m singing in the rain…” sotto il sole. E non sentirsi pazzi. Ma vivi.

Un viaggio è uno sguardo improvviso.
Davanti ad uno spritz. E innamorarsi. Di Guido -mai conosciuto- e di tutti i Guido di Barcelona.

Un viaggio è l’emozione per le coincidenze.
Coincidenze che ti fanno pensare. Che ti danno coraggio di osare.
Perchè ci sono cose che succedono così, per un motivo e per un brivido e basta.

E non so come altro definirlo, questo viaggio.
Perchè se dicessi che amo Barcelona e che voglio trasferirmi, sarebbe l’ennesima cosa che amerei. E che vorrei fare.
E non vorrei essere banale.

Annunci

3 pensieri su “Vida. Mi, vida.

  1. @lbe ha detto:

    “voglio partire, ho sempre voglia di partire,
    ma perchè?

    perchè il viaggio è la cosa più bella che la vita possa regalare, perchè, almeno per me, dà la possibilità di scoprirsi davvero.”

    conversazione @lbe e Valerio
    23/06/2009

    mi sembrava perfetta per questo post!
    Tiadorotesora!Bacio

  2. Ami ha detto:

    Bentornata Uazzina!
    Quando si rientra alla base c’è sempre un pò di tristezza e si pensa al prossimo viaggio!
    Io parto sabato mattina per San Felice al Circeo dove resto 10 gg. e poi vado a San Candido fino al 19 luglio.
    Mattia è ancora piccolo per portarlo a vedere posti più lontani e per un bel viaggio all’estero aspettiamo che cresca un altro pò.
    Barcellona non si dimentica!
    Bacioni :-****

  3. micchan ha detto:

    ciao, bentornata!

    la bellezza di un viaggo, sono le cose che ti porti dentro, che riporti a casa…qualcosa che ti rende migliore 🙂

    forse siamo tutti alla ricerca di qualcosa di noi, in qualche angolo di mondo, e ogni nuova avventura ci fa recuperare questo tassello dimenticato !

    io sono sempre qui sui libri, o in laboratorio….ma giuro che quando finalmente avrò finito, un viaggettino me lo concederò, sì sì sì ne ho proprio bisogno!!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...