Elogio alla follia.

A me piacciono le persone che hanno quella strane luce di leggera follia negli occhi.

Quello sguardo che ti apre un mondo di colori, suoni, sapori.
Di vita.

A me piacciono le persone senza un perchè.
Quelle persone che fanno le cose.
Così. D’istinto. A spanne.

Quelle persone che sognano. Fanno. Brigano. Cambiano. Ridono. Piangono, ma mai di tristezza. Mescolano i momenti belli a quelli brutti, per fare sembrare quelli brutti meno brutti. Annusano. Amano. Si innamorano.

Quelli a cui basta una sensazione a pelle per innamorarsi.

Quelle persone folli, ma rispettose.

Quelle persone che ti ascoltano. E lo fanno veramente.
Calme. E poi pazze.
Folli, appunto.

Penso che la follia sia la normalità della vita.
L’entusiasmo giusto per affrontare la vita.
Perchè bisogna essere folli a fare le scale di corsa cantando.

Bisogna essere folli a farsi flippare a destra e sinistra per cercare il proprio posto nel mondo.
Inseguendo segni del destino che esistono.
A volte veramente. A volte no.

A me piacciono le persone così.
E un po’ mi piaccio anche io.

Video girato sul TIBIDABO, posto più bello che ho visto a Barcellona.

Annunci

6 pensieri su “Elogio alla follia.

  1. micchan ha detto:

    ti lascio il link del telefilm di LOLLE 🙂
    però tranquilla, ancora non sono mooolto convinta di azzerarmi così i capelli….è solo un voglia!

    http://it.wikipedia.org/wiki/Lolle

    ps: conosci Lisa di Fabbrico, quella che scrive “un po’ di spazio anche per LY”???!! PERCHè a volte commento i suoi post e le ho nominato il tuo (ti ho sponsorizzato le foto!) e lei mi ha detto che ti conosceva già e e farti i complimenti x le foto 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...