L’opposto dell’amore è la paura.

…perché le cose non vanno mai come vuoi tu anzi è più facile cambino ancora di più.
Così io ti prendo per mano e ti porto con me perché a darsi un appuntamento che speranza c’è?

Strade di FranciaDaniele Silvestri

Non riesco proprio a capire perchè mi ispiri le cose più disparate…
Tipo oggi, ad un certo punto, mentre vado verso l’ufficio facendo la fog riders, alla radio passano una canzone. Una roba a caso. E mentre saltello sul seggiolino, facendo ‘stussare’ la macchina a ritmo di musica, comincio a pensare che mi piacerebbe sentirla con te. Ma non sentirla per caso alla radio di un bar mentre ci beviamo un semplice aperitivo.
No no no.
Immagina un viaggio.
Uno di quelli in cui dici “partiamo?”.
Eccertochepartiamo.
“E dove andiamo?”.
Partiamo. E poi ci fermiamo dove vogliamo fermarci.
Quei viaggi che fondamentalmente la meta non conta un cazzo.
Che te ne puoi andare anche a Pomposa. Che tanto anche lì c’è il mare. E d’inverno, il mare ha quella nostalgica bellezza, ovunque tu vada.
Ecco, immagina un viaggio così.
E mentre viaggiamo parliamo.
Parliamo di te. Di me. Di quello che ci appassiona.
Di quello in cui crediamo.
Di quello che immaginiamo.
Senza paura di essere giudicati.
Così come ci viene.
Citando canzoni, libri, blog.
E poi facciamo le foto.
E parliamo.
Ecco.
E poi, dalla radio ignorata per tutto il viaggio, all’improvviso parte questa canzone.
A riempire quel piccolo buco in cui sono cadute le parole.
Quei buchi, che in realtà sono pozzi di emozioni.
Presente?

Ecco.

Questo.
Che poi me ne frega -a me- di immaginarmi di baciarti. O di fare l’amore.
Quando posso immaginare di fare l’amore con le tue parole? E con quello che hai da dire?

Annunci

4 pensieri su “L’opposto dell’amore è la paura.

  1. @lbe ha detto:

    A proposito di quel discorso fatto stamattina del mi capisci, ti capisco. Leggevo te, leggevo me.
    Quell’idea di bello che abbiamo dentro.
    Dentro i sogni, nel sangue, dentro le palle degli occhi.

    Immagina un abbraccio sorridente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...