Senza far rumore. Sono qui.

Esistono persone che diventano speciali, non per il modo di essere o di agire, ma per la profondità con cui attirano i nostri sentimenti.

Nessuno è indispensabile.

Però, cavoli, ci sono quelle persone lì… quelle che ti rimangono sempre un po’ lì. A metà strada tra il cuore e la testa.
Quelle che non sono indispensabili, ma.
Che magari ti ci metteresti più di impegno.
Sprecheresti anche un po’ di dignità [tutta?].
E ti butteresti a testa in giù.

Un tuffo.

Tappati il naso.

Quelle persone lì.
Quelle che potrebbero –anche– fare la differenza.

Che quando ti butti, cadi e ti fai male… poi pensi che ne è valsa lo stesso la pena.

Non sono indispensabili, ma.
Ma…forse si?

Io… beh, mi sono tuffata.
Ancora. E sento già i lividi.
Ma ne vale sicuramente la pena.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...